NEWS GENOVAMETEO.IT

New Page 1

Causa guasto tecnico la centralina è temporaneamente offline

 MenuMaker

Ancora un pò di instabilità iniziale, poi migliora. Temperature notturne giù.

LA MACCHINA DEL TEMPO

 


A cura di Marco Ellena, 9/11/2017 alle ore 1:22
Amici di genovameteo.it bentornati al consueto appuntamento settimanale con la Macchina del Tempo. Un'edizione che parte da una situazione di forte instabilità e che navigherà verso un'atmosfera più tranquilla ma dalle temperature sempre più rigide (specie le minime).
Ma partiamo dall'inizio: una frattura ciclonica squarcia a metà il Mediterraneo e porta aria ancora debolmente instabile verso il nostro Paese.



Ad ovest, invece, un forte blocco anticiclonico afro-azzorriano determina tempo bello e mite su Spagna e Portogallo. Con il passare delle ore, per Sabato, questo blocco anticiclonico gonfierà leggermente andando a toccare anche il nord-ovest italico (Liguria inclusa) chiudendo su se stessa la frattura in un nucleo ciclonico che sotto le spinte anticicloniche scivolerà verso sud.



La copertura anticiclonica non volgerà al bello il tempo: la maggior influenza africana del blocco anticiclonico afro-azzorriano porterà ad una rotazione della circolazione a sud per cui molta aria umida risalirà il Mediterraneo anchando a favorire la formazione di nubi di tipo marittimo (appunto sui versanti marittimi della nostra Regione). Le temperature subiranno un temporaneo aumento ma la situazione sarò nuovamente in evoluzione: tra Domenica sera e Lunedì mattina un nuovo nucleo calerà da nord fin verso il Tirreno.



Questa traiettoria ciclonica, peò, comporterà il fatto che i flussi instabili dovranno prima superare la barriera alpina e poi quella appenninica prima di giungere sul Tirreno. Buon parte della capacità precipitativa verà dunque scaricata prima sui versanti esteri delle Alpi, poi (in misura meno consistente perchè ormai già scarica) sui versanti padani arrivando dunque molto scarica sulla nostra Regione. Cadrà qalche pioggia ma nulla di significativo mentre la cosa più significativa è che questa discesa perturbata da nord trascinerà con se molta aria fredda.
Con lo spostamento, poi, da Martedì del nucleo più a sud-est, la circolazione antioraria attorno al minimo farà si che sulla Liguria imperverseranno intensi venti di tramontana che puliranno definitivamente i cieli e abbasseranno ulteriormente le temperature.
Abbassate le temperature ci sarà una nuova rimonta anticiclonica che faranno, per la seconda metà della settimana risalire blandamente le temperature mantenendo condizioni del tempo sostanzialmente stabili.
Insomma una situazione molto movimentata nello scacchiere europeo e proprio per questo vale la pena ancora di più oggi dare un'idea schematica di quello che potrebbe essere il meteo per il periodo 10-17 Novembre 2017:

Venerdì 10 Novembre cieli irregolarmente nuvolosi con alternanza di nubi e rasserenamenti. Precipitazioni assenti, venti inizialmente moderati in calo a deboli entro il pomeriggio da N. Temperature minime in leggero calo, massime in aumento.

Sabato 11 Novembre cieli tra poco nuvolosi sul Ponente, irregolarmente nuvolosi/molto nuvolosi sui settori di centro, molto nuvolosi sui settori di Levante. Precipitazioni assenti, venti deboli di direzione variabile, temperature in aumento.

Domenica 12 Novembre cieli molto nuvolosi. Precipitazioni inizialmente assenti ma con possibili deboli piovaschi dalla serata, venti deboli dai quadranti meridionali in aumento fino a forti o molto forti in serata. Temperature massime in leggero calo, minime in aumento.

Lunedì 13 Novembre cieli inizialmente molto nuvolosi la notte con nuvolosità in calo fino a poco nuvolosi sul Ponente, irregolarmente nuvolosi suigli altri settori entro la mattinata. Con il passare delle ore nuvolosità in ulteriore calo fino a cieli poco nuvolosi ovunque entro sera. Venti forti da N. Temperature massime in leggero aumento, minime in sensibile calo specie la sera. Ancora qualche debole pioggia possibile la notte in esaurimento già entro la mattinata.

Martedì 14 Novembre cieli sereni o poco nuvolosi. Precipitazioni assenti, venti moderati da N, temperature in sensibile calo.

Mercoledì 15 Novembre cieli sereni o poco nuvolosi. Precipitazioni assenti, venti deboli dai quadranti settentrionali, temperature in leggero aumento.

Giovedì 16 Novembre cieli sereni o poco nuvolosi. Precipitazioni assenti, venti deboli di direzione variabile, temperature in leggero aumento.

Venerdì 17 Novembre grande incertezza previsionale. Non ce la sentiamo ancora di sbilanciarci, per questo vi rimandiamo ad i prossimi articoli sempre qui, su genovameteo.it!

Questo articolo è stato letto 3 volte nel mese corrente

La news successiva:
Lungo termine: tra affondi freddi e rimonte anticicloniche

Diamo un'occhiata a come sarà l'ultima decade di novembre, l'unica decade anche dell'autunno meteorologico visto che[...]

La news precedente:
Ancora una giornata fredda e grigia. Da domani rispunta il sole tra le nubi e aumenta l'escursione termica

Amici di genovameteo.it bentrovati. La giornata di oggi trascorrerà ancora una volta con cieli in prevalenza[...]


SEGUI LE NOSTRE NEWS ANCHE DAL TUO SMARTPHONE!

New Page 1
GENOVAMETEO.IT è un sito amatoriale di previsioni e attualità meteo. Questo sito fornisce informazioni meteorologiche di tipo amatoriale. Non prendere decisioni importanti sulla base delle presenti su questo sito. Webmaster del sito è Marco Ellena. Per qualunque info, richiesta, segnalazione o reclamo si prega di utilizzare il contatto e-mail presente nella sezione "Utility" - "Contatti"