NEWS GENOVAMETEO.IT

New Page 1

 MenuMaker

La cultura delle allerte meteo

EDITORIALE

 


A cura di Marco Ellena, 2/3/2018 alle ore 14:01
Ci risiamo: nuove allerte meteo e nuove polemiche.
Che avrebbe nevicato si sapeva da circa una settimana, che ci sarebbe stato ghiaccio pure.
Abbiamo un sistema di trasporto non adeguato a determinate condizioni meteo e, come prevedibile, stata una Caporetto.
Specialmente la rete ferroviaria non ha retto il colpo e quasi tutti i convogli sono stati soppressi e per lunghe ore la circolazione ferroviaria stata bloccata.
Ritardi, cancellazioni e un'infinito fiume di polemiche dai pendolari.
Personalmente ritengo, con un'idea forse molto impopolare, che poco si sarebbe potuto fare sulla rete ferroviaria...mi spiego meglio: con le attuali infrastrutture non possibile scongelare gli scambi, liberare le linee aeree elettriche dal ghiaccio. Si pu intervenire solo "manualmente" sgelando gli scambi e liberando le linee aeree con particolari macchinari. Ma in queste condizioni meteo, con la pioggia ghiacciata sulla costa e la neve nell'entroterra che continuano a cadere dopo pochi istanti il problema si ripropone.
Nei Paesi nordici dove al ghiaccio e alla neve sono abituati, questo non accade perch le infrastrutture sono dotate, ad esempio, di scambi riscaldati e di locomotrici a diesel che quindi non necessitano delle linee aeree.
Ma tutto questo possibile da noi? Certamente si ma per adeguare l'intera linea ferroviaria ligure servirebbero degli investimenti economici davvero molto importanti per episodi meteorologici obiettivamente molto rari fortunatamente.
Il gioco vale la candela? Questa la domanda che ci poniamo.
Conoscendo le previsioni da una settimana e conoscendo la situazione infrastrutturale ligure era piuttosto palese che ci sarebbero stati dei disagi. Daltronde l'allerta meteo era stata lanciata, il nostro stesso portale aveva annunciato le nevicate e i possibili disagi gi da una settimana...quello che bisogna cambiare la cultura delle allerte meteo.
Ci scusiamo con tutti coloro che oggi hanno avuto disagi ma bisogna collaborare tutti per evitare i problemi: i comuni, le amministrazioni e le aziende di trasporto devono fare la loro ma anche i cittadini devono collaborare. In caso di allerta meteo inutile avventurarsi in viaggi che avrebbero avuto difficolt palesi per poi lamentarsi.
Non mi riferico solo alle allerte meteo per neve ma anche, purtroppo, alle pi diffuse allerte meteo per pioggia.
Non si pu continuare a leggere di persone che muiono perch investiti dalla piena di un fiume solo perch sono scesi per strada a scattare una foto al Bisagno in piena o scesi per strada per mettere in sicurezza la propria auto...questione di priorit: l'incoluminit prima di tutto.
C' un'allerta meteo stabilita gi da una settimana? Si sta a casa. Gli uffici sono aperti? Beh quello un'altro problema che rientra sempre nella cultura delle allerte: non possibile che le scuole chiudano e le Aziende rimangano aperte. I datori di lavoro dovrebbero farsi un'esame di coscienza e capire che in caso di emergenza si resta chiusi evitando di far correre rischi inutili ai propri dipendenti.
Di certo c' un'aspetto economico da valutare: un giorno di chiusura sono soldi che vengono meno ed un danno evidente.
Ritorniamo allo stesso punto: manca la cultura delle allerte.
Noi sognamo una Regione, una Citt che con le allerte meteo chiude. Si tratta di singoli giorni ma solo cos si evitano disagi e rischi inutili.
Vi riportiamo la definizione da vocabolario di allerta: "Condizione di particolare vigilanza dovuta a una segnalazione di pericolo"
Vigilanza, segnalazione di pericolo.
Di che cosa ci si stupisce allora?
Lo so, saremo impopolari ma in caso di allerta non si esce e se lo si fa ci si assume la responsabilit di ci che si fa senza scaricare il problema su altri.
Cos come la pensiamo noi.
Voi come la pensate?? Lasciateci un commento su facebook



Questo articolo stato letto 1 volte nel mese corrente

La news successiva:
Perturbazioni dentro al Mediterraneo a ripetizione. Riapre la porta atlantica, temperature in aumento

A causa delle condizioni meteo avverse sulla Liguria di questi ultimi giorni, il tradizionale appuntamento con[...]

La news precedente:
Nevica forte nell'entroterra. Temperature in lenta risalita

In questi momenti sta nevicando forte nell'entroterra genovese. Situazione percorribilit strade complessa sulle statali, a singhiozzo[...]


SEGUI LE NOSTRE NEWS ANCHE DAL TUO SMARTPHONE!

New Page 1
GENOVAMETEO.IT un sito amatoriale di previsioni e attualit meteo. Questo sito fornisce informazioni meteorologiche di tipo amatoriale. Non prendere decisioni importanti sulla base delle presenti su questo sito. Webmaster del sito Marco Ellena. Per qualunque info, richiesta, segnalazione o reclamo si prega di utilizzare il contatto e-mail presente nella sezione "Utility" - "Contatti"