NEWS GENOVAMETEO.IT

New Page 1

 MenuMaker

Proiezioni S.Silvestro-Capodanno: cieli tersi ma più freddo rispetto a Natale

FOCUS MODELLI

 


A cura di Marco Ellena, 21/12/2018 alle ore 23:13
In questo periodo di feste interveniamo nelle news proprio perchè di particolare importanza ed interesse da un punto di vista delle previsioni meteo.
E dopo il focus fatto nelle settimane scorse per cercare di dipanare il meteo per le festività natalize eccoci ora ad un focus concentrato per i giorni del 31 Dicembre 2018 e il 1° Gennaio 2019. Un focus che cercherà di capire che meteo sarà per la nottata di S.Silvestro per tutti coloro che passeranno all'aperto le festività per festeggiare il nuovo anno (ma non solo).
Diciamo subito che il promontorio di Alta Pressione che, differentemente da quanto atteso, ha discretamente protetto la nostra Liguria nella giornata del 25 Dicembre, si sbilancerà (e non poco) verso nord spostando il suo baricentro verso le Isole Britanniche. Questo lacererà parzialmente il banco di alta pressione a sud facendo passare perturbazioni che, dunque, passeranno nel Mediterraneo meridionale.
Più a nord l'enorme cappa anticiclonica coprirà a dovere i restanti territori che dunque rimarranno protetti dall'alta pressione e con tempo, dunque, stabile.
Il giorno del 31 Dicembre proprio questa alta pressione sposterà il suo vertice a cavallo tra le coste settentrionali della Francia e le coste inglesi meridionali.
Un minimo entrà nel Mediterraneo ma proprio questa grossa campana anticiclonica settentrionale farà virare verso sud tale minimo.



Risultato? Piogge su centro-sud della Sardegna e sul Sud Italia mentre la restante parte del territorio italiano (ivi inclusa la nostra bella Liguria) rimarrà ben coperta da questo mantello anticiclonico.
Dunque un 31 Dicembre (ma anche un 1° Gennaio) sotto il sole in Liguria ma con temperature anche più rigide rispetto a quelle che abbiamo respirato a Natale: lo spostamento a nord dell'Anticiclone, difatti, favorirà lo spastamento a sud di masse d'aria più fredde che scivolando in senso orario attorno al vertice anticiclonico ed entreranno in Italia da nord-est (porta della Bora).
Forte raffreddamento dunque sul nord-est ma le conseguenze di generale rinfrescata si avranno (seppur in modo più limitato) anche in Liguria.
Una nottata di San Silvestro dunque tersa ma decisamente più fredda.
Con un buon giaccone, una sciarpa e dei guanti per i più freddolosi si dovrebbe dunque passare una buona serata e una buona nottata per tutti quelli che aspetteranno l'arrivo del nuovo anno all'aperto.
Nei prossimi giorni, comunque, manterremo monitorata la situazione anche se le dinamiche meteo sembrano ben stabili già da alcuni giorni e dunque il grado di affidabilità è, tutto sommato, medio-alta.
Dunque a presto sempre su questi canali, sempre su genovameteo.it!

Questo articolo è stato letto 17 volte nel mese corrente

La news successiva:
Meteo incerto. Migliora Sabato. Temperature in calo

Abbiamo trascorso un Natale sotto il sole e clima decisamente mite; abbiamo poi passato un Santo[...]

La news precedente:
Feste natalizie sotto l'Alta afro-azzorriana. Clima mite ma non sempre soleggiato

Ci siamo...il Santo Natale è ormai alle porte e mai come in queste occasioni c'è interesse[...]


SEGUI LE NOSTRE NEWS ANCHE DAL TUO SMARTPHONE!

New Page 1
GENOVAMETEO.IT è un sito amatoriale di previsioni e attualità meteo. Questo sito fornisce informazioni meteorologiche di tipo amatoriale. Non prendere decisioni importanti sulla base delle presenti su questo sito. Webmaster del sito è Marco Ellena. Per qualunque info, richiesta, segnalazione o reclamo si prega di utilizzare il contatto e-mail presente nella sezione "Utility" - "Contatti"