News meteo Genova e Liguria


http://www.scambiobanner.info

New Page 1

CAM 1 temporaneamente fuori servizio

 MenuMaker

 

Chi siamo:

Genovameteo.it nasce il 24 novembre 2007 alle ore 23. L'idea di creare questo sito nasce dalla passione per la meteorologia e dalla voglia di diffondere informazioni meteo tramite il web ad appassionati e non. Webmaster del sito Ellena Marco (colui che scrive); appassionato di meteorologia da sempre, dal 1995 ho cominciato a trascrivermi gli estremi meteo giornalieri (inizialmente solo il dato della temperatura) con semplici strumenti meteo. Dal 1999 i dati registrati si arricchiscono di ulteriori preziosissime informazioni grazie all'acquisto della prima centralina meteorologica (dotata di termoigrometro, anemometro, barometro e pluviometro). A marzo del 2007, dopo 8 anni circa di "onorata carriera" la vecchia stazione meteorologica va in pensione e viene sostituita da quella che attualmente in servizio ed i cui dati potete trovare su questo sito (nella sezione "Real Time").

I dati che trovate su questo sito provengono dunque da una LaCrosse 2308 posizionata nel quartiere "Valtorbella" noto anche col nome di "Begato" nell'area genovese di Genova Rivarolo ad una quota di circa 150 metri sul livello del mare. La stazione comunica con un computer locale il quale invia poi i dati in real time sul sito. Tale servizio real-time attivo tutti i giorni dalle 7 alle 23.50.

Il sensore termoigrometrico in schermo passivo Davis

Pluviometro, anemometro e webcam

In seguito, su tale pc locale sono stati installati nuove applicazioni che ci hanno consentito di elaborare carte metereologiche di nostra produzione come quelle che potete trovare nella sezione "Analisi" o previsioni meteo dettagliate sull'area genovese attraverso il software WXSIM che sfruttando i dati METAR mondiali ed elaborazioni GFS ci ha consentito di elaborare previsioni su Genova.

Il 16 febbraio 2008 una data molto importante per genovameteo.it: viene messa on-line la nostra webcam!!! La webcam viene posizionata con il suo "occhio" rivolto a est e le sue immagini consentono una buona visione dello stato del cielo e delle montagne che circondano il quartiere. Tale posizionamento non casuale: la visuale delle montagne durante la stagione invernale consente di vedere lo stato della quota neve (la cima dei monti ripresi si aggira attorno a 600 m) e spesso in inverno la cima di tali montagne viene imbiancata; durante l'estate si possono ammirare meravigliose celle temporalesche in formazione durante le ore pi calde. Inoltre l'area ripresa attraversata da un importante nodo autostradale (innesto tra A10 Ge-Sv, A12 Ge-Li, A7 Mi-Ge) consentendo 24 ore su 24 7 giorni su 7 di avere anche una situazione in tempo reale su tale tratto autostradale.

Insomma, dal semplice termometro con colonnina di mercurio ad oggi di passi avanti ne abbiamo fatti e continueremo a farli per rendere il sito sempre pi completo e sempre "vivo"! Se vi chiedete perch facciamo tutto questo senza guadagnarci un centesimo, la risposta "per pura passione per la meteo".

Speriamo di vedervi sempre pi numerosi su questo sito (che ricordiamo e rester sempre amatoriale)!!

 

Il webmaster di genovameteo.it

Ellena Marco