NEWS GENOVAMETEO.IT

New Page 1

 MenuMaker

6-8 Gennaio perturbate, fase dalla forte vivacità meteorologica

LA MACCHINA DEL TEMPO

 


A cura di Marco Ellena, 4/1/2018 alle ore 0:02
Amici di genovameteo.it bentrovati al consueto appuntamento settimanale con la nostra Macchina del Tempo che, in questa edizione, sorvola le festività dell'Epifania per arrivare nei pressi del giro di boa di Gennaio.
Come abbiamo già avuto modo di spiegare in articoli vari, questa è una fase meteorologica più dagli aspettiautunnali o primaverili piuttosto che dai connotati invernali. Elemento fondamentale sicuramente le temperature che stanno registrando in questi giorni valori decisamente primaverili e che, come vedremo, assumeranno valori primaverili anche nei prossimi giorni.
Causa è un vicino Anticiclone nord-africano che tira su le temperature e da una vivacità atlantica piuttosto che nord-atlantica.
Almeno da noi non sembra che il ciclone subpolare islandese possa scendere o inviare satelliti, piuttosto lo farà, timidamente, verso le regioni spagnole e portoghesi.
Proprio in tali regioni, nelle prossime ore, il vortice subpolare invierà aria più fresca verso sud, aria che ben presto si mitigherà ma che romperà comunque gli equilibri tra i vari anticicloni presenti (quello azzorriano e quello nord-africano). Questi equilibri si romperanno proprio già dalla giornata di Venerdì 5 quando la discesa fresca su Spagna e Portogallo richiamerà aria mite e umida da sud proprio sul nostro Paese. Questa aria umida porterà dapprima un generale aumento della copertura nuvolosa, poi, a partire da Sabato 6, flussi umidi ed instabili occidentali a corollario della discesa fresca sulla penisola iberica. Tutto ciò aumenterà l'instabilità e proprio per il 6 Gennaio porterà piogge diffuse su tutto il territorio ligure.



Questi flussi garantiranno maltempo diffuso almeno fino alla giornata di Lunedì 8 Gennaio 2018.
Solo da Martedì 9 Gennaio il nucleo fresco disceso sulla Spagna verrà accerchiato nuovamente dalle alte pressioni, verrà eroso e scivolerà per poi morire sul sud Italia per Mercoledì 10 Gennaio.



Fino ad allora il clima permarrà instabile anche al nord Italia.
In realtà, però, il meteo non si ristabilirà mai completamente perchè sull'Italia rimarrà la cicatrice dei flussi instabili che l'hanno mirata per così tanti giorni tanto che, con buona probabilità, già Giovedì 11 ci sarà un singhiozzo instabile che scenderà da nord attraverso la ferita sull'Italia e che porterà nuova (debole) instabilità meteorologica.

Dunque una fase dalla spiccata variabilità, caratterizzata da una fase di maltempo per il periodo 6-8 Gennaio seguito da fasi di instabilità pronunciata...il tutto condito da flussi miti ed umidi che manterranno le temperature ben lontane dagli standard invernali.

Vediamo ora di fare un rapido sunto previsionale per il periodo in oggetto, ovvero per i giorni dal 5 al 12 di Gennaio 2018:

Venerdì 5 cieli tra molto nuvolosi e coperti. Inizialmente precipitazioni assenti, dalla serata deboli piovaschi in spostamento da Ponente verso i settori centrali ove giungeranno in tarda serata. Temperature in sensibile aumento, venti deboli dai quadranti meridionali

Sabato 6 Gennaio cieli coperti ovunque. Piogge sparse su tutto il territorio regionale generalmente di debole intensità o localmente moderata. Temperature minime staionarie, massime in leggero calo. Venti deboli da E/SE.

Domenica 7 Gennaio cieli coperti ovunque. Precipitazioni deboli o moderate diffuse su tutto il territorio regionale. Temperature stazionarie, venti deboli o moderati da E/SE.

Lunedì 8 Gennaio cieli coperti. Precipitazioni moderate diffuse su tutto il territorio ligure, temperature stazionarie, venti moderati da E.

Martedì 9 Gennaio iniziali condizioni di cielo coperto o molto nuvoloso ovunque, dalla mattinata schiarite sul ponente via via in estensione verso centro e levante ligure. Alternanza di annuvolamenti e schiarite, cieli poco nuvolosi dalla serata. Temperature massime stazionarie, minime in calo la sera. Venti moderati da SE.

Mercoledì 10 Gennaio cieli irregolarmente nuvolosi su centro e levante, poco nuvolosi sul ponente. Possibili deboli piovaschi nelle fasi a maggiore nuvolosità ma il tutto dovrebbe risolversi come occasionale gocciolata sparsa a macchia di leopado sul territorio ligure. Temperature massime stazionarie, minime in calo la sera. Venti deboli da N.

Giovedì 11 Gennaio cieli tra irregolarmente e molto nuvolosi. Possibile deboli piovaschi intermittenti qua e la nel corso della giornata. Ventilazione debole da E/SE, temperature massime in calo, minime in aumento.

Venerdì 12 Gennaio probabile giornata incerta con alternanza nubi-schiarite e qualche debole piovasco. Clima sempre molto mite.

Con questo è tutto, vi salutiamo e auguriamo a tutti voi una felice giornata, buona permanenza su genovameteo.it e una felice Epifania.

Questo articolo è stato letto 2 volte nel mese corrente

La news successiva:
Molte nubi. Stasera piogge intense sul Ponente, moderate altrove

Amici di genovameteo.it bentrovati.
Oggi inizia una settimana che sarà, come vedremo, caratterizzata spesso da nubi[...]


La news precedente:
Solo pioviggine per l'Epifania, pioggie più organizzate Domenica

Da circa 24 ore i modelli previsionali sembra mostrino uno scenario inedito: le precipitazioni per l'Epifania[...]


SEGUI LE NOSTRE NEWS ANCHE DAL TUO SMARTPHONE!

New Page 1
GENOVAMETEO.IT è un sito amatoriale di previsioni e attualità meteo. Questo sito fornisce informazioni meteorologiche di tipo amatoriale. Non prendere decisioni importanti sulla base delle presenti su questo sito. Webmaster del sito è Marco Ellena. Per qualunque info, richiesta, segnalazione o reclamo si prega di utilizzare il contatto e-mail presente nella sezione "Utility" - "Contatti"