News meteo Genova e Liguria

New Page 1

 MenuMaker

Ultima news:

Si riattiva la circolazione settentrionale: ripetuti attacchi frontali da nord, alcuni andranno a buon fine, altri no

A cura di Marco Ellena, 01 May 2021 alle ore 3:08

La situazione atmosferica in Europa assai esplosiva e, come vedremo, ci riserver non pochi cambi climatici e qualche sorpresa.
Si inizia con un'atmosfera che sul Vecchio Continente sembra molto compromessa con geopotenziali molto bassi e pressione al suolo di conseguenza anch'essa bassa.
Questo ci render vulnerabili a frequenti passaggi perturbati.
In pieno Atlantico, invece, sembra stazionare (per ora) l'Anticiclone delle Azzorre che bloccher dunque i flussi atlantici a favore di quelli nord atlantici.
Il primo giunger in Italia nella giornata di Sabato...



...che gi si addosser alle Alpi nella nottata di Sabato stessa. In questi casi c' sempre l'incognita se questi flussi riusciranno ad aggirare la barriera alpina rlasciando il loro potenziale precipitativo oltralpe o se invece travaser verso l'Italia.
Secondo le ultimissime elaborazioni sembra pi lausibile la seconda ipotesi e ci dovrebbe compiersi nella seconda met della giornata di Sabato portando ad una ripresa delle precipitazioni che saranno moderate o a tratti forti.



L'ingresso di aria pi fredda favorira una ciclogenesi che, come vedremo in seguito, comporter conseguenze non solo per la Liguria ma successivamente anche per buona parte dell'est europeo.
L'invorticarsi delle correnti sul Ligure, infatti, porter ad un'insistenza dei fenomeni per tutta la seconda met di Sabato fino alla nottata di Domenica.
Nel corso della giornata di Domenica, per, far anche il suo ingresso in Europa l'Anticiclone delle Azzorre che dopo una fase dorminete sulle omonime isole si stender verso est fin sul Vecchio COntnente anche se all'inizio con un baricentro un po pi settentrionale del canonico.
La lingua azzorriana, infatti, non passer sulla Spagna fin sul Mediterraneo ma sar pi a nord sul nord Atlantico e isole britanniche.



Intanto il minimo ligure resiste ma si sposta tra Austria e Germania portando i fenomeni precipitativi in quelle aree e nel corso della seconda met della giornata fin verso Paesi pi orientali in rotta di collisione con la Russia e assumendo l'aspetto di un vero e proprio profondo ciclone non pi minimo secondario sul ligure.



Luned la lingua anticiclonica scivoler pi a sud interessandoci direttamente per cui si torner al sole con un sensibile rialzo termico.



Abbassandosi di latitudine la lingua azzorriana pi a nord sulle Isole Britanniche i grossi cicloni si riorganizzano e ben presto si scaveranno un minimo molto profondo.
Dopo una prima parte di Marted ancora salva, dalla seconda met, complice un nuovo sgretolamento dell'Anticiclone, un nuovo fronte perturbato verra scagliato da nord da questo grosso ciclone inglese verso sud.



Marted pomeriggio arriveranno le nuvole avamposto di questo schiaffo settentrionale e per Mercoled la parte precipitativa si addosser alle Alpi.



Questa volta la barriera alpina far il suo dovere soppando le precipitazioni oltralpe e portando addirittura il sole nelle porzioni a sud sottovento.
Gioved un nuovo fronte (questa volta pi intenso e organizzato del precedente scender fin verso le ALpi...



...portando dapprima nuvole e poi forse nuove piogge da Venerd 7...ma ne riparleremo in seguito.

Vediamo ora un sunto previsionale per il periodo 1-7 Maggio 2021:

Sabato 1 al mattino cieli tra irregolarmente e molto nuvolosi ma asciutto. Dal pomeriggio incremento della copertura nuvolosa e piogge che probabilmente inizieranno gi dal primo pomeriggio e si protraranno fino alla tarda serata si Sabato (e oltre) con fenomeni che saranno generalmente moderati ma con locali rovesci di pioggia forte. Temperature stazionarie o in lieve calo la sera, venti deboli da N al mattino, moderati o forti dai quadranti meridionali dal pomeriggio.

Domenica 2 la notte ancora cieli molto nuvolosi e piogge residue localmente anche forti. I fenomeni scemeranno col passare delle ore fino a divenire deboli e intermittenti dalla mattina. Nel corso della restante parte della giornata i cieli seranno tra irregolarmnte e molto nuvolosi con piogge poco probabili ma possibili sopratutto in via molto localizzata ma comunque deboli. Temperature stazionarie o in lieve aumento, vento deboli dai quadranti settentrionali

Luned 3 cieli sereni o poco nuvolosi. Precipitazioni assenti, temperature in sensibile aumento, venti deboli settentrionali.

Marted 4 al mattino cieli sereni o poco nuvolosi ma con copertura nuvolosa in progressivo incremento nel corso delle ore fino a cieli molto nuvolosi dal pomeriggio. Precipitazioni assenti, venti deboli meridionali, temperature stazionarie.

Mercoled 5 cieli sereni o poco nuvolosi. Precipitazioni assenti, temperature in ulteriore aumento, venti deboli settentrionali

Gioved 6 cieli molto nuvolosi. Precipitazioni poco probabili ma comunque possibili al pi sotto forma di deboli piovaschi o qualche gocciolamento. Temperature in leggero calo, venti deboli meridionali.

Venerd 7 probabile giornata grigia e piovosa.

COn questo tutto, a presto!

Questo articolo ha 0 commenti

Name:
E-mail: (optional)
Smile: smile wink wassat tongue laughing sad angry crying sm18 sm19 sm28 sm36 sm66 sm67 sm69 sm70 sm100 sm102 sm118 sm119 sm134 sm135 sm140 sm154 sm155 sm168 sm175 sm185 sm195 sm205 sm217 sm223 sm240 sm260 sm263 sm289 sm299 sm310 sm325 sm327 sm328 

| Forget Me | Iscriviti
Content Management Powered by CuteNews