New Page 1

 MenuMaker

Week-end tra nubi e sole, poi settimana grigia con qualche schiarita di tanto in tanto. Venerdì 20 ingresso fresco?

LA MACCHINA DEL TEMPO

 


A cura di Marco Ellena, 11/11/2020 alle ore 0:40
Come già discusso nel nostro focus sul medio e lungo termico gli scenari sul Vecchio Continente sembrano ben delineati: a nord grandi e profondi cicloni alimentati da un ben attivo vortice subpolare che portano a clima tempestoso dai forti venti e forti precipitazioni, sull'Europa continentale una piattaforma (in realtà non così salda) anticiclonica che mitiga le ingerenze autunnali che invece si scatenano a nord.



Il fatto, però, che il panettone anticiclonico sul continente non sia così saldo, consente a corpi nuvolosi associati ai fronti perturbati settentrionali, di transitare anche più a sud senza però portare a fenomeni precipitativi di rilievo.
Dunque come già accennato nel nostro focus modelli pluviometri ancora a secco (o quasi) per un mese di Novembre che si annuncia molto asciutto.
In realtà c'è poco altro da dire perchè il setting barico è molto monotno alle nostre latitudini e poco vivace, privo di cambiamenti significativi.
Un cambiamento importante si intravede per il fine della settimana prossima quando potrebbe far breccia nel regno anticiclonico un fronte freddo lanciato da nord verso sud e che potrebbe raggiungerci per Venerdì 20 Novembre



Questa discesa potrebbe far scendere notevolmente le temperature e scavare un minimo sul Ligure come spesso accade in questi casi.
Questo minimo potrebbe attrarre sul ligure ulteriore aria fredda trascinata da forti venti di tramontana.
La circlazione settentrionale potrebbe dal punto di vista precipitativo ridurre l'entità dei fenomeni che potrebbero concentrarsi sui versanti padani, poco sui liguri marittimi e poi scendere verso il centro Italia.



Detto questo vediamo un rapido sunto previsionale per il periodo 13-20 Novembre 2020:

Venerdì 13 cieli grigi con maggiori schiarite a Ponente, più nuvole a Levante. Precipitazioni assenti o deboli gocciolamenti a Levante. Temperature stazionarie, venti deboli settentrionali.

Sabato 14 cieli inizialmente grigi con maggiori schiarite sul Ponente e maggiori annuvolamenti a Levante. Nel corso del pomeriggio le schiarite si diffonderanno da Ponente verso Levante fino a cieli sereni o poco nuvolosi ovunque entro sera. Temperature massime stazionarie, minime in calo la sera. Venti deboli settentrionali.

Domenica 15 iniziali condizioni di cielo sereno o poco nuvoloso. Nel corso delle ore graduale aumento della nuvolosità fino a cieli nuovamente grigi entro pomeriggio-sera. Precipitazioni poco probabili ma non escluse del tutto, temperature in aumento, venti deboli settentrionali.

Lunedì 16 cieli grigi. Precipitazioni poco probabili anche se non eslcuse. Temperature massime in calo, minime stazionarie. Venti deboli settentrionali.

Martedì 17 cieli grigi. Precipitazioni poco probabili anche se non escluse. Temperature stazionarie, venti deboli settentrionali.

Mercoledì 18 cieli sereni o poco nuvolosi. Precipitazioni assenti, temperature massime in aumento, minime in calo. Venti deboli settentrionali.

Giovedì 19 cieli sereni o poco nuvolosi. Precipitazioni assenti, temperature stazionarie, venti deboli settentrionali.

Venerdì 20 probabile cambio del tempo con vento, pioggia e sensibile calo termico.

Con questo è tutto, a presto!

Questo articolo è stato letto 120 volte nel mese corrente

La news successiva:
Entra aria più fredda. Qualche disturbo Venerdì con imbiancate sulle cime più alte. Poi sole e nuovi disturbi da Mercoledì. Tramontana

Conferme e smentite dalla precedente edizione de La Macchina del Tempo...iniziamo dalle smentite: a differenza di[...]

La news precedente:
Nelle prossime ore aumento della nuvolosità ma poche piogge o nulle

Le ultime dai modelli ci segnalano un probabile aumento della copertura nuvolosa nel corso delle prossime[...]


SEGUI LE NOSTRE NEWS ANCHE DAL TUO SMARTPHONE!

New Page 1
GENOVAMETEO.IT è un sito amatoriale di previsioni e attualità meteo. Questo sito fornisce informazioni meteorologiche di tipo amatoriale. Non prendere decisioni importanti sulla base delle presenti su questo sito. Webmaster del sito è Marco Ellena. Per qualunque info, richiesta, segnalazione o reclamo si prega di utilizzare il contatto e-mail presente nella sezione "Utility" - "Contatti"