New Page 1

 MenuMaker

Sempre sul bordo tra alta e bassa pressione. Frequenti disturbi instabili alternate ad ampie fasi soleggiate

LA MACCHINA DEL TEMPO

 


A cura di Marco Ellena, 28/8/2022 alle ore 0:24
Su molti organi di stampa si parla di un'imminente nuova ondata africana...in realtà da noi non avremo tutto questo e anzi, come da titolo, ci barcameneremo sempre sul bordo tra l'Alta e la Bassa pressione.
Ciò significa che da un punto di vista termico non avremo grosse variazioni rispetto all'ultima settimana ma soprattutto che vivremo un clima estremamente variabile fatto da fasi instabili e temporalesche alternate a fasi soleggiate (anche ampie).
Questo perchè lo stare sul bordo ci rende particlarmente sensibili a piccole fluttuazioni che ci portano ora sotto temporali e cima più mite, ora sotto un caldo sole ancora estivo e decisamente più caldo.
Dobbiamo inoltre fare una precisazione: anche se Settembre ci proietta automaticamente nell'autunno meteorologico le condizioni meteorologiche restano classicamente almeno per la prima metà del mese, praticamente estive...ma con una differenza: il declino del sole per la naturale evoluzione stagionale darà un vantaggio al calore proveniente dal mare rispetto a quello della terraferma col risultato che il Ligure, giorno dopo giorno, diverrà sempre più protagonista dei breack temporaleschi. Questo ha una conseguenza negativa sulle previsioni: anche brevi e imprevisti spifferi freschi potrebbe rendere un passaggio innocuo localmente intenso o molto intenso...vi invitiamo pertanto a informarvi volta per volta sulle evoluzioni.

Ci aspetta un week-end fortemente instabile e già da Venerdì si potrenno sviluppare temporali sparsi su tutta la regione anche se i fenomeni più significativi ce li aspettiamo in mare aperto.
Sabato si replica con piogge e temporali sparsi che localmente potrebbero risultare anche intensi e localmente favorire lo sviluppo di grandine.



Domenica la situazione dovrebbe essere decisamente migliore e il sole dominare la scena ligure fatto salvo per locali temporai in sviluppo prevalentemente sui settori dell'entroterra di levante.
Nel corso di Mercoledì sarà il catino padano il vero protagonista con fenomeni che talvolta potrebbero risultare anche violenti.
La Liguria potrebbe essere interessata per la discesa verso sud di nuclei temporaleschi originatesi proprio in Pianura Padana e che potrebbero svasare fin sui versanti marittimi liguri.



In questo caso è molto difficile capire se e dove questi fenomeni colpiranno esattamente, dunque occhi aperti.
I temporali di Mercoledì saranno il preludio per un più diretto interessamento del nord Italia (quindi anche della Liguria) di una lunga coda associata a un minimo depressionario settentrionale centrato sull'Irlanda.
Nel corso della giornata di Giovedì dovrebbero cadere altri preziosi millimetri.



Questa sarà una giornata da tenere decisamente sotto la lente di ingrandimento perchè determinata dallo scontro tra masse d'aria di temperature molto diverse che come è facile immaginare potrebbe portare potenzialmente a fenomeni anche molto intensi (ma ci riaggiorneremo in settimana con maggiori dati a disposizione).

Detto questo vediamo un raido sunto previsionale per il periodo 2-9 Settembre 2022:

Venerdì 2 la notte e al primo mattino ancora molta instabilità con il rischio di temporali generalmente di bassa intensità ma che localmente potrebbero regalare delle sorprese.
Da metà mattinata schiarite sempre più ampie fino a cieli sereni o poco nuvolosi sulla costa, ancora possibile instabilità in entroterra specie nelle ore pomeridiane. Temperature stazionarie, venti deboli o assenti.

Sabato 3 cieli molto nuvolosi. Piogge e temporali sparsi. Temperature in calo, venti moderati dai quadranti meridionali al mattino, settentrionali dal pomeriggio.

Domenica 4 la notte ancora molto nuvoloso e locali residui sgocciolamenti. Dal mattino fine dei fenomeni ovunque e cilei sereni o poco nuvolosi. Nel pomeriggio deboli formazioni temporalesche sui settori d'entroterra di Levante con anche fenomeni precipitativi generalmente di debole intensità. Temperature in aumento, venti deboli meridionali.

Lunedì 5 alternanza tra nubi e sciarite. Precipitazioni assenti, venti deboli a regime di brezza. Temperature stazionarie ma umidità in aumento con incremento del disagio da caldo.

Martedì 6 alternanza nubi alte e schiarite. Precipitazioni assenti, venti deboli o assenti, temperature stazionarie o in lieve aumento.

Mercoledì 7 al mattino cieli sereni o poco nuvolosi. Dal pomeriggio rischio elevato di temporali (localmente anche forti) sui versanti padani, col passare delle ore possibili anche sui versanti marittimi e non si eslcudono locali sconfinamenti sulla costa. Temperature stazionarie o in lieve aumento, venti deboli meridionali.

Giovedì 8 cieli molto nuvolosi ovunque con piogge e temporali diffusi localmente anche intensi o molto intensi con colpi di vento da downbust nei fenomeni più intensi (PREVISIONE DA RICONFERMARE). Temperature in calo, venti generalmente deboli con rinforzi nei nuclei temporaleschi più intensi.

Venerdì 9 cieli grigi con qualche gocciolamento. Umido.

A presto!

Questo articolo è stato letto 23 volte nel mese corrente

La news successiva:
Peggioramento in vista. Liguria ai margini. Il principale effetto sarà sulle temperature

Anche se non abbiamo fatto interventi nelle news stiamo seguendo da tempo il peggioramento atteso per[...]

La news precedente:
Si inizia piano ma instabilità via via crescente. Da Mercoledì probabili fenomeni anche sulla costa

Ve lo avevamo anticipato già nella nostra Macchina che la settimana sarebbe stata interessante dal punto[...]


SEGUI LE NOSTRE NEWS ANCHE DAL TUO SMARTPHONE!

New Page 1
GENOVAMETEO.IT è un sito amatoriale di previsioni e attualità meteo. Questo sito fornisce informazioni meteorologiche di tipo amatoriale. Non prendere decisioni importanti sulla base delle presenti su questo sito. Webmaster del sito è Marco Ellena. Per qualunque info, richiesta, segnalazione o reclamo si prega di utilizzare il contatto e-mail presente nella sezione "Utility" - "Contatti"